Charlotte Rammpling ad anteprima 'Hanna'

"Ho sempre voluto fare un silent movie, un film in cui si parla anche senza parole. E' una storia di solitudine, di una donna che non ha più punti di riferimento, un film importante. Hannah mostra un modo di essere e come reagire a una situazione di grande crisi". L'attrice inglese Charlotte Rampling ha presentato così a Bologna 'Hannah', il film di Andrea Pallaoro che esce il 15 febbraio in Italia, per il quale ha vinto la Coppa Volpi a Venezia. Distribuito dalla bolognese I Wonder Pictures, l'anteprima del 14 a Bologna è stata organizzata alla presenza dell'attrice, per ricevere inoltre un premio del Biografilm festival. Pallaoro, 36 anni, di Trento e da anni tra Los Angeles e New York, al secondo lungometraggio ha coronato un sogno: "Per Charlotte ho avuto un lungo innamoramento da quando, bambino, vidi 'La caduta degli dei'. Questo film avrei voluto farlo solo con lei. Le ho scritto e mi ha risposto subito. Ci siamo visti a Parigi, ha letto la sceneggiatura e ha detto sì. Ero al settimo cielo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Bologna 2000
  2. Sassuolo 2000
  3. Dire
  4. Modena 2000
  5. Modena 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bentivoglio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...